Gimp

Il software

Acronimo di GNU Image Manipulation Program, Gimp è il più diffuso software open source per l'editing delle immagini digitali.
Dotato di tutti gli strumenti tipici delle applicazioni per il fotoritocco quali layers, livelli, canali, paths, maschere, canvas, è per l'architetto ed il designer il perfetto sostituito di Adobe Photoshop.
Software multi-piattaforma (Windows, Mac, Linux ed altri OS) permette un'ottima compatibilità con il formato proprietario PSD oltre che con i formati raster principali.
Il programma presenta inoltre importanti caratteristiche originali che lo rendono uno strumento peculiare e notevole: è il caso, ad esempio, dell'interfaccia, flessibile a finestre multiple o dell'estensibilità attraverso scripts e plug-ins, che lo rende un programma estremamente espandibile e potente.
Il progetto Gimp è oggi in pieno sviluppo e abbraccia una nutrita comunità web. http://www.gimp.org/

Il corso

Gimp - L'immagine ritoccata: gestire e manipolare le immagini digitali

Attraverso applicazioni concrete connesse alla professione del progettista, il corso si sviluppa in un percorso graduale che mira a trasmettere i saperi fondamentali che stanno alla base della grafica raster, gli strumenti e le pratiche avanzate per la gestione dell'immagine digitale, una metodologia risolutiva ed efficace per l'utilizzo del programma.

Il corso ha una durata di 9 ore complessive divise in 3 lezioni/laboratorio da tre ore e comprende il tutoraggio a distanza e il materiale didattico per l'apprendimento

Scarica in pdf il programma didattico del corso download

Ultime modifiche: domenica, 1 maggio 2016, 21:03